BTP: Doppietta di Maggio
Di Paola Luzzi, in Stecca - Articoli - giugno 2007

Di questo articolo è disponibile una galleria fotografica

Panoramica Palazzetto dello sport
Panoramica del Palazzetto dello Sport di Chianciano

Crocefisso Maggio mette il suo secondo sigillo nel Campionato BTP 2006/2007. Ad un mese dall'ultima prova di questa prestigiosa competizione nazionale, il campione brindisino compie un'impresa unica nel suo genere: con la vittoria a Modena aveva riconquistato il posto nei 24 professionisti (ricordiamo che Maggio arrivava a Modena dalle selezioni dopo una squalifica di 6 mesi), a Chianciano Terme, con il primo posto, riesce a qualificarsi tra i primi 8 giocatori assicurandosi la partecipazione ai Campionati Italiani di Saint Vincent. Ma andiamo con ordine:

Crocefisso Maggio
Seconda vittoria consecutiva per Crocefisso Maggio

Dal 7 all’11 Maggio si tengono a Chianciano Terme (SI) le selezioni per la 6° tappa del B.T.P, 43 batterie per un totale di 344 giocatori; nel tabellone finale della gara Nazionale di sabato figurano ottimi nomi del panorama biliardistico: Giangregorio, Momentè, Tomasello, Campostrini, Summa, Girardi, Diomajuta, Martinelli, Mascolo, Donati, Vecchione e tanti altri, ma ad aggiudicarsi il posto per incontrare i 24 professionisti nella gara della domenica sono solo otto giocatori: Giangregorio (AV), Campostrini (TO), Trinchese (NA), Ferraiolo (CZ), Diomajuta (LT), Ghiachetti (FI), Consagno G. (SA) e Olisterno (NA). Per Giangregorio, Campostrini e Giachetti non è la prima volta che si presenta l’occasione di incrementare il punteggio e tentare la scalata ai 24 professionisti: il primo ci ha provato a Spadafora, in occasione della prima prova, gli altri due finalisti si erano qualificati anche a Rho, alla terza tappa.

Tutto è pronto per domenica quindi, quando il tabellone si presenta con due sostanziali novità: tra i professionisti rientrano Maggio e Triunfo (rispettivamente primo e secondo nella prova precedente tenutasi a Modena) a discapito di Caruso e Nuovo, che qui a Chianciano hanno fatto le selezioni senza però riuscire a qualificarsi: il primo ha perso per entrare negli otto del tabellone finale con Consagno, Nuovo invece cede alla bella della batteria di qualificazione al giovane La Manna. I primi incontri determinano l'uscita di scena di alcuni dei primi nomi della classifica: Belluta perde con Giachetti alla bella, Zito con Campostrini per 3 a 1 lasciando così la vetta della classifica a Montereali. Ottima la prestazione di Aniello che arriva alla finalissima battendo prima l'aspirante Giangregorio, poi Quarta, Aquino ed infine Gomez con un bellissimo incontro giocato alla bella dove il campione argentino ha dato «vero» spettacolo con alcune esecuzioni di alto livello che tuttavia nulla hanno potuto contro la determinazione di Aniello.

Michelangelo Aniello
Michelangelo Aniello, secondo classificato

Al secondo turno Campostrini non riesce a bissare la bella prestazione con Zito cedendo il passo ad Aquino (che entra così negli otto), e Aniello ha la meglio su Quarta: il piccolo campione non sta passando un momento biliardistico positivo in questa stagione, l'undicesimo posto in classifica generale ne è una conferma, ma speriamo che torni presto a dare il meglio di sè riconquistando i vertici delle classifiche. Altro incontro interessante quello tra Maggio e Marcolin chiuso dal campione brindisino in 4 set, poi Rizzo che ha la meglio su Giachetti in una lunga e tormentata partita che permette al siciliano Rizzo di approdare ai quarti di finale. Montereali vince su Cicuti, Auletta su Lopez con un netto 3 a 0. Accedono ai quarti inoltre: Rossetti su Mannone e Gomez su Bombardi.

Le fasi finali regalano al folto pubblico giunto al Palazzetto dello Sport di Chianciano Terme uno spettacolo biliardistico di prim'ordine: quattro incontri terminati tutti in 3 set a parte Maggio-Rossetti dove il giocatore di Brindisi concede il primo set a Rossetti per poi chiudere la partita nei 3 parziali successivi. Aquino incontra Aniello e non c'è nulla da fare: il professionista avellinese non lascia respiro al giovane neo-pro e passa agilmente il turno. Stessa sorte tocca a Rizzo che cede il passo a un Gomez in gran forma. La corsa di Montereali sembra non avere fine, battendo Auletta in 3 set accede alle semifinali dove dovrà scontrarsi con l'avversario più temuto: Crocefisso Maggio.

Aniello M. e Maggio C.
Maggio e Aniello ai nastri di partenza durante la finalissima

Da una parte quindi Maggio-Montereali e dall'altra Aniello-Gomez. Il primo incontro si preannuncia combattuto con un Daniele Montereali in splendida forma che arriva in semifinale dopo aver concesso un unico set a Silvano Cicuti e Maggio, determinato a vincere anche questa prova. Le aspettative però non sono appagate… Maggio non lascia spazio a Montereali che soccombe in 45 minuti sotto i colpi pesanti e devastanti del giocatore pugliese, e per Maggio è finale!
Aniello dall'altra parte, come si era già detto, ha la meglio su Gomez e per un istante sembra di essere a Siviglia in occasione delle semifinali dei Mondiali 2006, solo che stavolta il finale è diverso… Maggio parte bene, ogni tentativo di Aniello di riprendere l'avversario è vanificato dalla successiva esecuzione del fuoriclasse che vince il primo, il secondo… e il terzo set! Finisce così, per 3 a 0, la finale della 6° prova BTP della stagione 2006-2007, la seconda consecutiva per Crocefisso Maggio: un risultato davvero sorprendente se consideriamo che fino ad un paio di mesi fa l'attuale n. 5 della classifica BTP non era più tra i professionisti.

Ultimo appuntamento della stagione per la B.T.P. a Mirabella Eclano (AV) dal 4 al 10 Giugno 2007, dove si metteranno in discussione alcune importanti posizioni della classifica: i primi otto che disputeranno la fase finale ai Campionati Italiani Assoluti di Saint Vincent e gli ultimi quattro posti della graduatoria. Lascio il compito di analizzare i possibili scenari a Enzo Olivo: potete leggere le sue considerazioni nell'articolo di approfondimento in questo stesso numero.


Visualizza il tabellone completo del torneo



 Home page | Mappa del sito | Cookie Policy - Estesa © Copyright 2003 - 2021 Tutti i diritti riservati.
powered by dBlog CMS ® Open Source